Home Page
>2013 > 1
- Clicca - per visualizzare tutti gli eventi - Clicca - per visualizzare tutti gli eventi - Clicca - per visualizzare tutti gli eventi - Clicca - per visualizzare tutti gli eventi
1955
1956
1957
1958
1959
1960
1961
1962
1963
1964
1965
1966
1967
1968
1969
1970
1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983
1984
1985
1986
1987
1988
1989
1990
1991
1992
1993
1994
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
1955
1956
1957
1958
1959
1960
1961
1962
1963
1964
1965
1966
1967
1968
1969
1970
1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983
1984
1985
1986
1987
1988
1989
1990
1991
1992
1993
1994
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
1955
1956
1957
1958
1959
1960
1961
1962
1963
1964
1965
1966
1967
1968
1969
1970
1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983
1984
1985
1986
1987
1988
1989
1990
1991
1992
1993
1994
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
1955
1956
1957
1958
1959
1960
1961
1962
1963
1964
1965
1966
1967
1968
1969
1970
1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983
1984
1985
1986
1987
1988
1989
1990
1991
1992
1993
1994
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
Viaggio negli Appartamenti Lago
 

In pieno inverno con Cristina Romanello, scenografa e Alessio Guarino, fotografo partenopeo e partenippo, siamo partiti. Per un reportage in 7 appartamenti 

Metà febbraio, fuori c’era la neve. Siamo tornati a Primavera.

Abbiamo girato mezza Italia, da Nord a Sud, da Est a Ovest. 

Paesi, città, metropoli. Siamo entrati nelle case delle persone, uomini, donne, ragazzi, animali. Abbiamo visto come vivono, cosa mangiano, dove dormono, che leggono. Abbiamo mangiato con con loro, mattina o sera, conosciuto qualche loro amico, a volte abbiamo dormito lì e di sicuro qualche sera abbiamo fatto tardi, molto tardi. Forse abbiamo colto frammenti della loro vita, a volte han provato a dirci chi sono e come scorre il filo dei giorni. Non abbiamo spostato niente, non abbiamo fatto finta che tutto fosse in ordine. finzioni. Non abbiamo messo mele verdi su mobili bianchi. Ci siamo fatti un sacco di risate con Alessio e Cristina e a Schio ho pure rischiato di morire. È stato un bel lavoro, frutto della mente illuminata di Daniele Lago. 

Da qui nasceranno tante storie: filmati e foto gallery su FB, un libro vero, un folder di prodotti, e questo primo pieghevole stampato di corsa per il Salone 2013 che riprende il filo del progetto.

Più qualche foto nostra dietro alle quinte!


Scarica PDF