Home Page
>2015 > 1
- Clicca - per visualizzare tutti gli eventi - Clicca - per visualizzare tutti gli eventi - Clicca - per visualizzare tutti gli eventi - Clicca - per visualizzare tutti gli eventi
1955
1956
1957
1958
1959
1960
1961
1962
1963
1964
1965
1966
1967
1968
1969
1970
1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983
1984
1985
1986
1987
1988
1989
1990
1991
1992
1993
1994
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
1955
1956
1957
1958
1959
1960
1961
1962
1963
1964
1965
1966
1967
1968
1969
1970
1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983
1984
1985
1986
1987
1988
1989
1990
1991
1992
1993
1994
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
1955
1956
1957
1958
1959
1960
1961
1962
1963
1964
1965
1966
1967
1968
1969
1970
1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983
1984
1985
1986
1987
1988
1989
1990
1991
1992
1993
1994
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
1955
1956
1957
1958
1959
1960
1961
1962
1963
1964
1965
1966
1967
1968
1969
1970
1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983
1984
1985
1986
1987
1988
1989
1990
1991
1992
1993
1994
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
36,8 = Moda, Economia, Magia e SocietÓ
 

Abbiamo da poco realizzato un libro che racconta 10 anni di vita di un prodotto che a modo suo Ŕ la quadratura del cerchio!

L’idea Ŕ venuta a Daniele Lago nel 2004 sfogliando una rivista di Moda, in cui le modelle erano ritratte all’interno di cornici e portali di dimensioni umane, ambientati in magnifici paesaggi naturali. Dai corpi inseriti in cornici proporzionate Ŕ sorta l’analogia di un paesaggio di interni in sintonia con le vite del XXI secolo.  

Cosa contengono oggi le nostre vite? Hanno forse bisogno di mobili inamovibili?

Le ragioni dell’industria che lavora pannelli lignei di circa 230 cm e dell’ecologia primaria che insegna ad evitare lo spreco, e di in questo senso a fare vera Economia, hanno guidato le misure verso un numero preciso. 

La Magia di un numero nato dalla ragione. Anzi da almeno 2 ragioni: fino ad allora i mobili contenitori erano formati da moduli orizzontali e verticali, ben distinti tra di loro; il modulo base misurava 32 cm di altezza.

Il modulo quadrato, simbolo della terra, della stabilitÓ, degli elementi, ha riunito l’alto e il basso, il profondo e lo stretto in un colpo d’occhio. Ha permesso di costruire il grande partendo dal piccolo, ed ha dato a tutti un alfabeto semplice con cui configurare il proprio spazio abitato. La precisa misura di 36,8 cm, suggerita dall’economia e dall’osservazione di quel che ci circonda, consente di esporre e contenere con facilitÓ gli oggetti del nostro tempo: bottiglie, vasi, lampade, grandi libri, computer.

L’idea ha incontrato il formato e il formato ha incontrato le persone. La mutevole SocietÓ contemporanea.

Circa 400.000 pezzi acquistati in 10 anni ne sono il segno tangibile e nessun algoritmo potrÓ mai calcolare quanti segni di vita contengono e di quante vite siano spettatori. 


LINK al PDF